ITA

IT - Via dei Baicc 3/a, Idro (BS)
GB - Bloomsbury Way 40, London

Cosa possiamo fare insieme

Come inizia la collaborazione?

La nostra collaborazione inizia con una scrupolosa analisi dei dati storici e di tutto l’asset di vendita. A seguire, un’attività di definizione, analisi e comparazione con il tuo competitive-set, ovvero delle strutture direttamente concorrenti.

Lavorate anche con strutture di piccole dimensioni?

Sì, attualmente collaboriamo con strutture da 4 a 80 unità.

Per iniziare una collaborazione con voi devo cambiare il mio channel manager, booking engine o PMS?

No! Nel tempo abbiamo avuto modo di lavorare con tutti i principali fornitori di tecnologie: Vertical Booking, Simple Booking, Ericsoft, Bedzzle, 5 stelle, Booking Expert, Dhynet. Pertanto, siamo in grado di adattare metodo e strategie alla tua dotazione.

Realizzate o potete gestire anche il sito web della struttura?

Certamente! Il pacchetto di servizio interessa tutte le componenti di distribuzione e di vendita delle camere: booking engine, channel manager, sito web, proprietà web come Google My Business, Trivago, TripAdvisor. Possiamo quindi gestire anche il tuo sito web oppure realizzarlo da zero producendo internamente tutto il materiale per l’editing come fotografie professionali e testi ottimizzati per la lettura sul web.

Qual è la durata minima della collaborazione con voi?

Normalmente non è prevista alcuna durata minima. Preferiamo che il Cliente abbia, in qualsiasi momento, la facoltà di recedere o riconfermare la collaborazione.

I risultati che raggiungerai

Cosa dobbiamo aspettarci da una collaborazione con voi?

Un incremento del fatturato, mediamente del 25-30% in poche settimane, un metodo di lavoro scientifico (basato sui dati), la crescita professionale del management della struttura, un supporto quotidiano nella risoluzione di eventi critici che riguardano la strategia e il supporto nelle fasi decisionali.

In quanto tempo i miglioramenti diventano tangibili?

Normalmente il cambio di passo non tarda più di qualche settimana a manifestarsi. Nelle prime fasi si tratta perlopiù di una rinnovata condizione mentale e di tranquillità favorita dall’elaborazione di una strategia chiara e condivisa e dalla riorganizzazione precisa della rete di vendita, che si traduce successivamente in migliori performance e aumento del fatturato.

Ne sentirai parlare spesso: ecco di cosa si tratta.

Cosa intendete per marketing operativo?

Per marketing operativo intendiamo che, una volta definito un nuovo o correttivo piano operativo strategico, partecipiamo attivamente al caricamento e al settaggio di tutti i nuovi parametri sui tuoi sistemi. Una volta revisionata, rettificata e definita con te la nuova strategia (ad esempio il nuovo schema di pricing dinamico) saremo noi a materializzarlo e renderlo operativo. Questa forma di assistenza tecnica ti garantisce un enorme risparmio di tempo e la riduzione o l’azzeramento del margine di errore.

Cos’è la disintermediazione?

Per disintermediazione intendiamo la riduzione del fatturato intermediato a favore del fatturato generato direttamente, ovvero senza l’aiuto degli intermediari. Disintermediare non significa eliminare questi canali, ma comprendere il loro funzionamento per adeguare il proprio comportamento di vendita.

Cos’è lo yield management?

Lo yield management è quella strategia che, partendo dal presupposto dei costi fissi molto alti e dei bassi costi variabili, ha come obiettivo la massimizzazione del profitto per ogni camera di albergo. Rappresenta il risultato delle entrate meno i costi: tale pratica, infatti, non prescinde dalle dinamiche dei costi in quanto, attraverso l’ottimale combinazione delle due componenti economiche, è possibile garantire una migliore redditività.

Cos’è il revenue management?

Per revenue management alberghiero si intende l’uso incrociato di tecniche di pricing, canali di distribuzione, strategie di vendita e promozionali che si basano sulla conoscenza di dati storici, modelli matematici e statistici relativi all’azienda alberghiera.
Le variabili da considerare nell’implementazione di un sistema di revenue management sono moltissime, ed è per questo che il sistema deve prevedere una grande flessibilità nella sua applicazione.

Cos’è il RevPAR?

Il RevPAR è un indice che rappresenta il profitto per ogni camera disponibile e si ottiene dividendo il fatturato totale delle camere per il numero totale di camere disponibili. L’indice RevPAR può essere calcolato giornalmente, settimanalmente, mensilmente e annualmente. Fornisce indicazioni sul valore della camera nel mercato di riferimento. Non è mai fisso, ma varia in tempo reale in funzione della domanda e dell’offerta. Il RevPAR deve essere calcolato al lordo della colazione se questa è inclusa nel prezzo finale di vendita della camera, altrimenti l’importo della colazione verrà scorporato.

Cosa si intende per segmentazione di mercato?

La segmentazione di mercato ti consente di individuare una varietà di gruppi di consumatori, ognuno con comportamenti diversi, e di proporre loro un’offerta che soddisfi le loro esigenze e il livello di budget.
La segmentazione del mercato aiuta a identificare lo scopo del viaggio: affari o piacere. È inoltre necessario avere una chiara distinzione tra cliente individuale e di gruppo. Il prezzo non determina la segmentazione del mercato.

Cos’è il forecasting?

Il forecasting alberghiero è una previsione della domanda e dei ricavi relativi a date future basate sull’analisi dei dati storici, delle prenotazioni on the book, del mercato e dei propri competitor. In questo modo il revenue manager potrà ottimizzare i ricavi dell’albergo definendo un’offerta che soddisfi le esigenze della domanda.

Cos’è il pick-up?

Il pick-up report è uno dei principali strumenti d’analisi che mettono a disposizione del revenue manager un set di dati chiaro e fruibile circa l’anticipo temporale con cui vengono registrate prenotazioni per un determinato lasso temporale. Il pick-up report serve per dare visibilità circa le tempistiche con cui sono stati venduti determinati alloggi per un certo periodo, rispondendo quindi a due domande apparentemente banali: quando e perché vengono effettuate determinate prenotazioni per un dato periodo.
Per capirlo meglio ci possiamo porre alcune domande, ad esempio:

1. Con quanto anticipo sono arrivate le prenotazioni per il periodo di Ferragosto dello scorso anno? Com’è il trend di prenotazione di Ferragosto di quest’anno rispetto all’anno precedente?
2. Ho introdotto una tariffa non rimborsabile con prenotazione anticipata di almeno 2 mesi. Ha influito sul pick-up delle prenotazioni per il periodo estivo?
3. In quali giorni della settimana arrivano il maggior numero di prenotazioni?

Cosa si intende per competitive set?

Il competitive set è una lista di concorrenti della propria struttura alberghiera, compilata dopo un’attenta analisi del mercato e in funzione di alcuni fattori stabiliti a priori.
Il competitive set non è un oggetto statico, ma è qualcosa di dinamico perché dinamici sono i competitor.
Per poter definire il proprio competitive set bisogna reperire molti dati, prestando attenzione a tutti i segnali utili per definire le performance della struttura, oppure valutare di ricorrere a strumenti a pagamento per l’analisi della concorrenza, come l’italiano H-benchmark o STR Global.